Broker Markets VS Xtrade

Nel settore del trading online, soprattutto per i principianti, la scelta della piattaforma che si adatta alle proprie esigenze e capacità è una questione fondamentale. Vista l’offerta ampia e variegata, la scelta non è semplice, ed è necessario andare a ricercare tutte quelle caratteristiche come gli spread applicati, i costi fissi, i bonus, le risorse messe a disposizione, l’assistenza, etc.. che contraddistinguono le piattaforme.
Bisogna dire, che dopo la regolamentazione da parte delle istituzioni, ormai nel settore operano solo i migliori broker, seri ed affidabili, quindi è possibile approcciarsi al trading online con maggiore serenità e tranquillità. Inoltre, l’alto livello di concorrenza presente oggi, fa si che le varie piattaforme siano costantemente alla ricerca di prodotti innovativi, offerte vantaggiose e promozioni, tutto a vantaggio del cliente finale.

CLICCA QUI E SCARICA LA GUIDA PER FARE TRADING ONLINE CON XTRADE

Come abbiamo già detto è fondamentale scegliere la piattaforma di trading più adatta al proprio profilo, ed oggi, per aiutare in questa scelta, andremo a comparare due tra le migliori piattaforme del mercato, XTrade e Markets.

XTRADE VS MARKETS

CERTIFICAZIONI

Per quanto riguarda le certificazioni di legge, XTrade è regolamentata dalla CySEC, con numero di licenza 108/10, dalla ASIC, con numero AFSL 343628 e dalla IFSC, con numero 60/383/TS/15. Anche Markets è regolamentata dalla CySEC con numero di licenza 092/08,ed è autorizzata dalla FSB con licenza 43906.

VERSIONE DEMO

Per quanto riguarda la possibilità di usufruire di una versione demo, con soldi virtuali, per apprendere pian piano i fondamentali del trading online per i principianti, XTrade offre la possibilità di aprirlo gratuitamente, senza limiti di investimento, potendo usufruire fin da subito di tutti i servizi di base offerti dalla piattaforma, come grafici, analisi, assistenza ed indicatori. Facendo poi un piccolo versamento iniziale, è possibile trasformare la versione demo, in una reale rimanendo nel proprio account.

Anche Markets offre la possibilità a chi si registra sulla piattaforma, di aprire un conto prova gratuito, con soldi virtuali a disposizione per i propri investimenti di prova, potendo utilizzare fin da subito tutti gli strumenti di supporto al trading come grafici, tabelle, analisi, indicatori di previsione, etc..

APERTURA NUOVO CONTO E PROMOZIONI

Per aprire un conto vero e proprio, con XTrade bisogna registrarsi, inviare via internet il proprio documento d’identità, il numero di telefono, più un certificato di residenza, ed incominciare a fare trading con un versamento minimo di 100€. XTrade riconosce ai suoi nuovi clienti, un bonus di benvenuto che può andare dal 20 al 60% del deposito iniziale, più, se si effettuano le operazioni di verifica del proprio conto e del proprio numero di telefono, si ricevono rispettivamente un bonus di 20 e 30$.
Per tutti i fan di Christiano Ronaldo, è possibile usufruire di un bonus aggiuntivo del 77% su tutti i depositi effettuati nella prima settimana di trading, cliccando sul link apposito nel momento in cui si apre il proprio conto.

Markets, offre la possibilità di aprire un conto reale attraverso un deposito minimo di 100$. Al momento della registrazione sul sito, fornendo il proprio numero di telefono, sarà possibile ricevere un codice con il quale ricevere un bonus di benvenuto di 25$.

COSTI E ASSISTENZA

Per quanto riguarda i costi di operatività, bisogna dire che Markets non prevede nessun tipo di costo di commissione, ma applica soltanto i propri spread sulle transazioni. L’assistenza è di prima qualità, con un servizio disponibile in oltre 15 lingue. Inoltre, Markets mette a disposizione dei propri clienti la possibilità di usare leve finanziarie fino al 200%, e di fare trading sia dal pc che dal proprio smartphone, scaricando l’apposita app.

XTrade, come Markets, non applica nessun costo di commissione, ma solo lo spread sulle transazioni, fornendo la possibilità di usare le leve finanziarie, in base alla propria disponibilità finanziaria ed al tipo di investimento selezionato. Per periodi di inattività superiori ai 3 mesi, XTrade applica una commissione di 5€ al mese.è possibile contattare gli operatori con tempi di attesa nella media del settore, con la possibilità, per i profili più alti, di usufruire di un servizio di assistenza personalizzato.