Trading Forex

trading forexIl Foreign Exchange è il mercato mondiale delle valute, che presenta la più alta liquidità al mondo, con oltre 4 trilioni di dollari scambiati ogni giorno. Destinato all’inizio solo ad enti governativi, banche e società di investimento, oggi è diventato un mercato accessibile a tutti, grazie alla possibilità di fare trading online attraverso le piattaforme messe a disposizione dai broker. Si tratta di un mercato complesso, che bisogna conoscere bene per sapere come e dove investire, che presenta molte possibilità di guadagno, ma anche molte criticità e zone di pericolo.

CLICCA QUI E SCARICA LA GUIDA DI XTRADE PER FARE TRADING ONLINE

FOREX E VALUTE

Nel Forex vengono scambiate ogni giorno grandi quantità di valute, tramite l’uso delle coppie di valute. Quando si acquista o si vende una determinata quantità di una valuta, si fa sempre in rapporto ad un’altra valuta, per esempio si acquistano dollari americani ad un dato cambio con l’Euro, nella speranza che il dollaro acquisti valore rispetto all’Euro per ottenere un profitto al momento della vendita nel mercato.

MAJOR

Le valute che sono presenti nel Forex si possono dividere in tre grandi gruppi, le major, le minor e le esotiche. Le major sono le coppie di valute principali del mercato scambiate con il Dollaro americano, che rappresenta la valuta principale nel mondo. Le major sono Dollaro americano ed Euro, USD/EUR, Dollaro e Sterlina, USD/GBP, Dollaro e Franco svizzero, USD/CHF, Dollaro e Dollaro australiano, USD/AUD, Dollaro e Dollaro canadese, USD/CAD, Dollaro e Dollaro neozelandese, USD/NZD, e Dollaro e Yen giapponese, USD/JPY.

Tra queste coppie di valute, quella principale è quella Dollaro americano Euro, che da sola rappresenta oltre 1/3 di tutti gli scambi effettuati nel Forex. Si tratta di una coppia che a causa dell’alto numero di scambi, presenta una volatilità molto forte, con possibilità di guadagno molto alte. È in assoluto la coppia di valute preferita dai trader di tutto il mondo, ed adatta soprattutto ai principianti del settore.

MINOR

Un altro gruppo di valute è quello delle minor, dove cioè non è presente il Dollaro americano come valuta di coppia. Queste coppie di valute sono formate da quelle major scambiate in coppia tra di loro, tutte tranne il Dollaro americano. Si tratta di un gruppo di coppie sul quale è molto più difficile fare trading, con una minore liquidità e minori possibilità di guadagno, che ne fanno perciò un campo adatto solo agli esperti del settore.
Per i principianti ed i meno esperti infatti, è molto difficile riuscire a portare a casa dei guadagni investendo nelle coppie minor, che se pur presentano margini più alti, sono assai più complesse da analizzare e prevedere.

ESOTICHE

Le coppie di valute dette esotiche, sono quelle dove possono essere presenti una od entrambe le valute di paesi emergenti. Queste sono il Real brasiliano, BRL, il Rand sudafricano, ZAR, il Peso messicano, MXN, il Dollaro di Taiwan, TWD, il Dollaro di Singapore, SGD, la Lira turca, TRY, la Riya saudita, SAR, e il Dollaro di Hong Kong, HKD.

In questo caso è espressamente sconsigliato fare investimenti se si è principianti, o comunque ad livello non altissimo di trading. Questo è un settore del Forex molto complicato, con livelli di liquidità bassissimi, una volatilità molto bassa ed imprevedibile, con andamenti non lineari che possono cambiare in pochi istanti.
La maggior parte dei trader professionisti si tiene alla larga da questo tipo di investimenti, che sono fatti da un’esigua quantità di trader, che decidono di correre grandi rischi, pagando commissioni molto alte.

VALUTE E MATERIE PRIME

Esistono poi due materie prime che vengono scambiate nel Forex, essendo la loro quotazione fatta in dollari americani, l’oro e l’argento. L’oro, XAU/USD e l’argento, XAG/USD, sono considerati dei major, con livelli di scambio molto alti ed una forte volatilità, che ne fanno uno strumento di investimento adatto anche per chi è alle prime armi.