Trading online binario: migliori piattaforme

Nella fondamentale scelta della piattaforma di opzioni binarie, il primo parametro va considerato è la sicurezza. Per questo è bene rivolgersi solo a broker regolamentati ed autorizzati CySEC, oltre che tutti quelli che hanno ottenuto l’autorizzazione CONSOB. Oggi l’offerta sul mercato è molto ampia e i trader possono scegliere tra moltissimi broker opzioni binarie.

La maggior parte dei broker è entrata nel settore online nel 2008, ma nel giro di pochissimo tempo tutte le piattaforme hanno raggiunto un livello incredibilmente alto di completezza e sicurezza. Un buon broker, ossia un broker affidabile, per essere definito tale deve avere un asset di base con cui operare e una buona qualità intrinseca della piattaforma Essa deve essere intuiva, veloce e dinamica,  deve rispondere alle richieste del trader neofita nel minor tempo possibile con assistenza continuativa. Deve utilizzare la lingua ufficiale del trader, con operatività di 24 ore su 24, 7 giorni su 7, deve dare la possibilità di effettuare prelievi e versamenti nell’arco massimo di 72 ore, avere sicurezza e garanzia CySEC e/o CONSOB e tanti altri fattori che sarebbe troppo lungo elencare. In linea di principio, comunque, questi sono i punti principali

Sono in tanti i neofiti che preferiscono broker che offrano la possibilità di usufruire di un conto demo gratuito per il trading online binario, dato che chi è alle prima armi preferisce iniziare a far pratica senza rischiare nientee perché è utile testare tutte le strategie di opzioni binarie senza perdere denaro. Per questo solitamente si ritiene che il conto demo o conto di prova è un passo molto spesso necessario.

Per chi è nuovo del settore iniziare con un conto reale non è cosa facile; infatti, gli esperti del settore richiedono per l’apertura del conto un deposito minimo iniziale. Moltissimi richiedono anche un deposito cauzionale pari anche solo a 100  euro simbolici per la concessione del conto demo.

Questo deposito rimane fermo fino a quando il trader non decide di aprirne uno reale. Questa tecnica ormai adoperata da tantissimi broker, serve per sgombrare dal campo i falsi trader, ovvero coloro che non vogliono fare trading ma fanno perdere tempo prezioso ai trader che invece hanno tanta voglia di imparare e di trarre profitto da questa nuova strada.

La piattaforma di trading in opzioni binarie proposta da 24 Option è immediata e facile da usare ma, non per questo, carente di strumenti, anzi: si può ben dire che 24 Option sia una delle piattaforme più all’avanguardia e apprezzate del mercato. Da un lato, infatti, si adatta molto bene anche a chi è alle prime armi, che ne apprezzerà la facilità d’uso e di interfaccia grafico, dall’altro è l’ideale per i professionisti che, invece, ne apprezzeranno le moltissime funzioni aggiuntive, perfette per chi è già avvezzo al trading online.

24Option prevede degli importi minimi di deposito che variano in base alla propria disponibilità ma che comunque partono da un minimo di 250 euro per i depositi tramite carta di credito e i 1000 euro in caso di bonifico bancario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *